NAVIGAZIONE
Ultima modifica: 21 marzo 2014

La storia del Monastero

La storia del Monastero benedettino di S.Placido Calonerò ha inizio nel 1376 quando la nobile famiglia siciliana dei Vinciguerra dona ai monaci un proprio feudo con un castello sito su un poggio prospiciente il “Piano di S. Domenica” che domina l’intero stretto di Messina. I monaci avviano i lavori di adattamento del castello che si protraggono fino alla metà del ‘400 (è di questo periodo il prezioso portale in stile gotico-catalano che si può ammirare poco oltre l’arco di ingresso al monastero) periodo in cui viene completata la chiesa ed il monastero, abbazia diviene il più importante centro dei benedettini in Messina.

A seguito del ritrovamento, nel 1588, delle spoglie di S.Placido, fondatore dell’ordine benedettino a Messina, e degli altri confratelli martiri benedettini, in un periodo che segna il massimo splendore della città di Messina e dell’ordine monastico, l’edificio viene  ricostruito ed ampliato (1589-1608) affidandone il progetto ad architetti e maestranze di scuola fiorentina.

In puro stile rinascimentale le severe mura esterne del monastero racchiudono due ampi chiostri quadrati di oltre 30 m di lato; al centro del chiostro Nord sorge l’elegante tempietto ottagonale (che protegge la bocca di una cisterna di raccolta delle acque piovane) scelto quale logo dell’azienda dell’Istituto e del “San Placido”, il vino “Faro” prodotto dall’Istituto.

Nel chiostro Nord si trova un ricco portale, acceso all’antico refettorio, dominato da un busto dell’imperatore Carlo V e da una iscrizione che ricorda come il monarca, nel 1535, proveniente dalla vittoria di Tunisi, fu ospite del monastero prima dell’ingresso trionfale in Messina .

Il monastero nel 1633 viene abbandonato dai monaci che, temendo le scorrerie dei pirati, si rifugiano in altre strutture all’interno delle mura della città, ma continua la sua funzione volta alla produzione degli alimenti (vino, olio, frumento e carni) destinati a tutti i conventi dell’ordine bendettino.

Nel corso delle rivolte contro i francesi ed i borboni l’edificio viene utilizzato dagli insorti come base militare e viene purtroppo gravemente danneggiato.

Nel 1866, con le leggi che determinano ’abolizione degli ordini monastici, il convento viene  confiscato dallo Stato che lo utilizza per un trentennio come colonia penale; l’amministrazione Provinciale nel 1898 lo acquista con destinazione d’uso, esclusiva e perpetua, l’istruzione agraria.

Visualizza tutto »

Ultime 8 notizie per inserite:

1 Nov 2018 Faro doc San Placido 2014

Inserito nella guida Vinibuoni d’Italia

5 Giu 2018 Inaugurazione della “Finestra di Carlo V”

Oggi a San Placido Calonerò alle ore 18

4 Giu 2018 La finestra di Carlo V

Inaugurazione della struttura ricettiva il 5 giugno 2018

1 Giu 2018 La Stazione d’Ascolto di S Placido ME

Il video

23 Mar 2015 Streaming Hidden Figures (2016) English Subtitle

Hidden Figures (2016) Full Movie Online Watch Free , English Subtitles Full HD, Free Movies Streaming , Free Latest Films. Quality : HD Title : Hidden Figures. Director : Theodore Melfi Release : December 10, 2016 Language : en. Runtime : 126 min Genre : History, Drama. Synopsis : ‘Hidden Figures’ is a movie genre    »

23 Mar 2015 Il video dell’ITA “P. Cuppari”

23 Mar 2015 Il video delle Cantine Cuppari

16 Mar 2015 Le foto del Convitto

Una panoramica del convitto

La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il tuo consenso per l'uso dei cookie. Questo sito non invia cookie di profilazione per servizi commerciali o di pubblicità. Acconsenti? Per ulteriori informazioni visualizza la Cookie Policy. Acquisire maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi